De Nardi e Mazzolini si impongono nellcXI Edizione della Corsa del Ricordo di Roma

Arrivano entrambi da fuori regione i vincitori dell’XI edizione della Corsa del Ricordo di Roma che si è svolta questa mattina con partenza ed arrivo in Via Oscar Sinigaglia, sul tradizionale percorso nel cuore del quartiere Giuliano Dalmata di Roma e della Cecchignola.

Nella gara maschile si è imposto, con il tempo di 30:56 il ventottenne triestino Martino De Nardi (Trieste Atletica) che ha voluto essere al via della gara di Roma, oltre per la sua grande passione per il running perché particolarmente sensibile alle vicende legate agli eccidi delle foibe e dell’esodo Giuliano Dalmata. “Trieste è una città dove si percepisce ancora quanto è avvenuto in quei tragici anni e noi, attraverso lo sport dobbiamo dare, in occasione di questi giorni, il nostro contributo alla memoria e al ricordo. Correre a Roma, in questo quartiere, è bello sotto il profilo tecnico ma anche per quel che rappresenta questo evento”.

Al secondo posto nella classifica Alessandro Giacobazzi dell’Aeronautica Militare, che ha preceduto Daniele Marcellidell’Atletica Aquila.

Partecipata e combattuta la gara femminile che ha visto arrivare con le braccia alzate l’atlet